sabato 15 maggio 2010

Biscotti con farina di mais

Ciao a tutti!! Oggi siamo in pieno autunno (e già non so se ve ne siete accorti ma almeno qui da noi è tornato l'autunno). Da una parte sono contenta perchè così posso continuare ad usare il mio amico forno, che se già facesse caldo, sarebbe in santo riposo (sigh!), però c'è da dire che ....non se ne può proprio più....vogliamo l'estate, il caldo, le rondinelle ed i fiorellini sgargianti!!!!!
Oggi sono passata dal fioraio egiziano qui sotto casa perchè volevo prendere qualche fiorellino da mettere sul balcone....e invece niente....anche i fiorellini colorati sembrano tristemente grigi con questo tempo!!!....voglio la primaveraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Ma insomma perchè devo essere privata della mia stagione preferita?? Uffi uffi ... e poi lo so che quando queste nuvolaccie decideranno di sparire arriverà il caldo tutto insieme con la conseguenza che io non potrò più accendere il mio fedele forno!Concedetemi lo sfogo....sighsighsigh!
Vabbè!
Per consolarmi oggi ho decioso di preparare dei biscottini che avevo in mente da tempo. Siccome in dispensa avevo un pacchetto di farina di mais da polenta (quella spessa bramata, non la fioretto) e a parte la polenta (va bene il grigio e la pioggia...ma non esageriamo con le rivendicazioni autunnali...) non sapevo che farci. Ho cercato ovunque ma questo tipo di farina non piace a nessuno, a parte alla polenta. Difatti, pare che non ci puoi fare nient'altro. Così mi sono intestardita ed ho deciso...ci faccio lo stesso i biscotti...OH! Almeno ci provo...sennò sta farina va sprecata!
E questo è il riuscito risultato:

CROCCANTISSIMI BISCOTTINI CON FARINA DI MAIS


GLI INGREDIENTI:
- 150 Gr. di Farina di Mais bramata (non fioretto per intenderci)
- 150 Gr. di Farina 00
- 20 Gr. di Fecola di patate
- 90 Gr. di Zucchero Bianco Semolato
- 90 Gr. di Burro
- Un po' di succo di limone
- 1 Uovo
- Un pizzico di sale
- Altra Farina 00 per la spianatoia (q.b.)

In una ciotola mecolare bene le 3 farine. Aggiungere lo zucchero e mescolare in modo da rendere il tutto omogeneo. Aggiungere il burro a tocchetti e leggermente ammorbidito. Impastare bene. Poi aggiungere l'uovo ed il pizzico di sale e continuare a impastare, aiutandosi con una forchetta. Sarà sufficiente qualche goccia di limone e già si potrà realizzare la palla (si forma quasi subito perchè l'impasto è molto umido). Aggiungere farina 00 quanto l'impasto ne richiede. Avvolgere in una pellicola e lasciare in frigo per almeno 45 minuti.
Tirare fuori e realizzare i biscottini. Io, questa volta li ho fatti molto rustici: semplici palline schiacciate leggermente con una forchetta.
Infornare a 180° per una ventina di minuti circa e comunque fino a doratura.
Tirare fuori e, una volta raffreddati,spolverizzare con zucchero a velo.

Sono davvero buonissimi!!! Poco zuccherati come piacciono a me e molto caserecci!!!
Al prossimo biscottino!

21 commenti:

  1. Mi piacciono i biscotti al mais, se poi la farina è bramata sono ancora più rustici e croccantini sotto ai denti...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. *Simo_Si hai proprio ragione...sono partita un po' in dubbio sul risultato ma devo dire che invece mi hanno soddisfatto tanto!Sono croccantini ed hanno un sapore diverso e pastoso. Mi sono piaciuti tanto.Buon fine settimana anche a te e un bacio

    RispondiElimina
  3. buoni buoni i biscottini al mais... e anch'io voglio la primavera!!!

    RispondiElimina
  4. buoni buoni i biscottini al mais... e anch'io voglio la primavera!!!

    RispondiElimina
  5. Con farina di mais?? Mai provati, quindi..... da provare subitoooo. Grazie. Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. *Iana_Hai ragione iana! Speriamo nella settimana prossima!!!e...viva la farina di mais bramata che nessuno la vuoleeee!!!Un bacio

    RispondiElimina
  7. *CRI_Sisisisii....proprio lei la farina di mais bella spessa spessa che così scricchiola sotto i denti...buoooooooOooooni!!!!Grazie a te e buona domenica!!!!!BACI

    RispondiElimina
  8. Mhhh...sono rimaste almeno le briciole?? mangerei anche solo quelle pur di assaggiarli eh eh! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. *Nel cuore dei sapori_No!!!Non sono rimaste neanche quelle....arggggghhhhhh!Spero di rifarli quanto prima così ti lascio qualcosina!!! Baci

    RispondiElimina
  10. *Federica_Grazie fede!!!Bacioni anche a te!!

    RispondiElimina
  11. Croccantini e dolci questi biscottini! ce ne passi uno? giusto per concludere in bellezza??
    un bacione

    RispondiElimina
  12. *Raffaella_Grazie raffa!!!...e purtroppo sono troppo buoni...non ti dico in quanto tempo finiscono!

    RispondiElimina
  13. *Manuela e Silvia_Ve ne passerei anche 4 ... se ne fossero rimasti...sigh!!!Un bacione anche a voi e a prestissimo!

    RispondiElimina
  14. Sembrano una vera delizia....chissà che dolce profumo girava per casa.....baci baci stefy

    RispondiElimina
  15. *Stefy_Un profumo trooooooooppo invogliante...e difatti in poco tempo dei biscottini rimaneva solo il profumo....accidenti...tempo da record!Un bacio a cnhe a te e a presto!

    RispondiElimina
  16. Devo assolutamente finire della farina bramata, che tengo in congelatore; prima che venga caldo (speriamo che venga). Questa ricetta mi arriva giusto in tempo!!!

    RispondiElimina
  17. *Solema_Evviva sono proprio contenta che il mio post ti sia stato utile. L'idea era difatti partita dal tuo stesso problema!! e soprattutto:.....CALDO SBRIGATI AD ARRIVARE CHE NON NE POSSIAMO PIU!!!!Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  18. fatti.! assaggiati e ho dovuto nasconderli per la merenda di domani dei nipotini.

    RispondiElimina
  19. Buonisimi li ho fatti con la farina fioretto..spettacolari

    RispondiElimina

Se ti ha colpito qualcosa di Mondo Zucchino, lascia pure un commento, io sarò felice di risponderti!